VI CONGRESSO FILLEA CGIL NAPOLI

download

“Fabbrica per Fabbrica, Cantiere per Cantiere”. E’ questo lo slogan dei Congressi di tutte le Fillea che in questi giorni stanno svolgendo i Congressi in tutta Italia, per arrivare poi al Congresso Nazionale a Napoli che si svolgerà il 3, 4 e 5  dicembre.

Ieri, 11 ottobre 2018, si è tenuto il VI Congresso della Fillea CGIL Napoli, che ha visto la partecipazione dei delegati della Fillea eletti dalle Assemblee di Base tra il mese di giugno ed i primi di ottobre.

Un Congresso che si svolge in un periodo complicato per il settore dell’edilizia e dei materiali, con grandi gruppi industriali in crisi di liquidità, con un settore sempre più frammentato e precario.

Il Congresso è il luogo deputato per fare una valutazione di quello che si è fatto ma anche per proporre il percorso futuro della categoria. E la Fillea di Napoli, con tutto il gruppo dirigente, si batterà contro il lavoro grigio e nero, contro il caporalato, per una retribuzione equa, un lavoro sicuro e di qualità. Per evitare che nei cantieri si applichino contratti diversi da quello edile perché più convenienti per le imprese, che tolgono diritti e tutele ai lavoratori, come le “16 ore di formazione prima” che consente agli operai che non hanno mai lavorato in edilizia di conoscere il cantiere e quali rischi comporta.

Durante i lavori del Congresso è stato eletto il nuovo Comitato Direttivo, la nuova Assemblea Generale ed è stato riconfermato come Segretario Generale, Giovanni Passaro, già alla guida della categoria da marzo 2017.

31 GENNAIO 2018

CIRO3

26 GENNAIO 2018. MOBILITAZIONE FILLEA CGIL, FILCA CISL E FENEAL UIL PER LA QUALIFICA DI RESTAURATORE.

 

pennelli

Venerdì 26 gennaio 2018 le lavoratrici ed i lavoratori del Restauro saranno sotto la sede del Ministero dei Beni Culturali con un presidio che inizierà dalle ore 10,30 per protestare contro l’ennesimo rinvio, da parte del Ministero, della pubblicazione dell’Elenco Nazionale dei Restauratori.

FILLEA CGIL, FILCA CISL e FENEAL UIL hanno promosso la Mobilitazione per ribadire la necessità del giusto riconoscimento di chi lavora in questo settore e per salvaguardare e valorizzare veramente il nostro Patrimonio monumentale, storico e artistico e le tante lavoratrici e lavoratori che se ne prendono cura.

Si continua a ripetere che il Patrimonio del nostro Paese è una risorsa inestimabile, ma moltissime persone che lavorano alla sua salvaguardia, a causa di ritardi ed incuria del Ministero, ancora non possiedono alcuna attestazione ufficiale della loro qualifica e competenza professionale e sono per questo perennemente esposti a contratti al ribasso e precari, e al ricatto di datori di lavoro che se ne approfittano.

E’ così che lo Stato e il Ministero si prendono cura del nostro Patrimonio? […] CONTINUA A LEGGERE

18 DICEMBRE 2017. FILLEA CGIL, FILCA CISL E FENEAL UIL PROCLAMANO 8 ORE DI SCIOPERO DEL SETTORE EDILE

posti-di-lavoro

Da più di un anno i lavoratori edili attendono il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro di settore.

Gli edili non possono più aspettare! Dopo una campagna straordinaria di assemblee svolta nei mesi scorsi nei cantieri per spiegare ai lavoratori le nostre proposte e le difficoltà nella trattativa con l’Ance per il rinnovo del contratto e successivamente all’incontro avuto ieri, 12 dicembre, tra le Segreterie nazionali di Fillea CGIL, Filca CISL e Feneal UIL con l’ANCE si è deciso di confermare lo sciopero per l’intero settore edile proclamato per il prossimo 18 Dicembre, con manifestazioni a Torino, Padova, Roma, Napoli, Cagliari, Palermo.

A Napoli, oltre la Campania, ci saranno gli edili di Puglia, Basilicata e Calabria. Il concentramento è alle ore 9.00 in Piazza Mancini dove poi partirà il corteo per raggiungere Piazza Matteotti con le conclusioni affidate al Segretario Generale della Filca CISL Franco Turri.

Contratto, Lavoro, Salute, Pensioni le parole d’ordine della mobilitazione. Per un salario dignitoso, contro il lavoro nero e per sostenere le imprese più serie contro la concorrenza sleale e il dumping; più sicurezza sui posti di lavoro, contro gli infortuni e gli incidenti mortali che, drammaticamente, crescono ogni giorno di più. #CONTRATTOSUBITO #SVEGLIA

 

 

 

PENSIONI I CONTI NON TORNANO! MANIFESTAZIONI INTERREGIONALI CGIL SABATO 2 DICEMBRE

6

Sabato 2 dicembre la CGIL si mobilita per cambiare il sistema previdenziale, per sostenere sviluppo e occupazione e per garantire futuro ai giovani, per ottenere risposte concrete e ridare speranza e fiducia al nostro Paese.

Si terranno cinque manifestazioni in cinque piazze italiane, a Roma, Torino, Bari, Palermo e Cagliari. La Campania sarà a manifestare a Bari ed il corteo partirà alle 9.30 da Piazza Massari per giungere in Piazza della Prefettura dove vi sarà il collegamento video in diretta da Roma con il nostro Segretario Generale Susanna Camusso.

Il pullman organizzato dalla Fillea di Napoli partirà alle 5.30 dal parcheggio Brin di Napoli, in via Marina.

Le ragioni della mobilitazione sono numerose, come bloccare l’innalzamento illimitato dei requisiti per andare in pensione, garantire un lavoro dignitoso ed un futuro previdenziale ai giovani, superare la disparità di genere e riconoscere il lavoro di cura, garantire una maggiore libertà di scelta ai lavoratori su quando andare in pensione.

[…] CONTINUA A LEGGERE

PRESIDIO FILLEA CGIL, FILCA CISL E FENEAL UIL CAMPANIA 1 DICEMBRE 2017

lavoro-disoccupazione

FILLEA CGIL, FILCA CISL e FENEAL UIL della regione Campania terranno un presidio venerdì 1 dicembre 2017 dalle ore 9.30 nell’area pedonalizzata di via De Cesare  presso la sede della Regione Campania.

Investimenti, lavoro, diritti, queste le parole d’ordine del 1 dicembre.

Le Federazioni Regionali hanno convocato per quella mattina tutti gli organismi dirigenti delle cinque province della Campania, Direttivi, Assemblee Generali e Coordinamenti Territoriali, per ricordare la gravità della crisi e per richiedere adeguati interventi pubblici, dall’Agenda 2014-2010 al Patto per la Campania, per assicurare opere utili ai cittadini e buona occupazione nel settore edile e per il suo indotto.

 

PRESIDIO FILLEA CGIL, FILCA CISL E FENEAL UIL 20 NOVEMBRE 2017

edilizia_zoom

Lunedì 20 novembre dalle 9.30 FILLEA CGIL, FILCA CISL e FENEAL UIL  organizzano a Napoli un presidio con un volantinaggio,  presso l’Associazione Costruttori Edili di Napoli in Piazza dei Martiri per sollecitare la trattativa sul rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del settore Edile scaduto ormai da un anno e mezzo ed in fase di stallo.

Il 20 novembre è la giornata in cui FILLEA CGIL, FILCA CISL e FENEAL UIL  terranno iniziative in tutto il territorio nazionale per chiedere a gran voce il rinnovo del CCNL di settore.

Alle controparti chiediamo di smetterla con tatticismi e di accettare fino in fondo la sfida della qualità del settore, della sicurezza sui posti di lavoro, della tutela dei lavoratori contro il lavoro nero e l’evasione contributiva e per aumentare i salari.

#CONTRATTOSUBITO! GLI EDILI SONO STANCHI DI ASPETTARE!

“SOCIAL BOMBING” FILLEA CGIL, FILCA CISL e FENEAL UIL PER I RESTAURATORI

letteraFILLEA CGIL, FILCA CISL e FENEAL UIL , hanno organizzato per oggi, venerdì 21 luglio, un’azione di protesta nei confronti del Ministero dei Beni Culturali utilizzando i social media, in favore dei tutti i lavoratori e le lavoratrici del restauro, che stanno aspettando da ormai 13 anni il riconoscimento della Qualifica di Restauratori.

Infatti, Giovedì 13 luglio 2017, dopo 22 mesi dalla conclusione della procedura telematica per il riconoscimento della qualifica, il MIBACT ha prorogato ancora il termine dei lavori della Commissione Esaminatrice.
Le proroghe sono ormai tre: una nel 2015 di pochi mesi, una nel 2016 di un anno, e questa nuovamente di altri sei mesi.
Ovviamente questo rappresenta sia un danno che una beffa per tutti quei lavoratori e lavoratrici che stanno aspettando da così tanto tempo tale riconoscimento della loro professionalità. E infatti molto malessere ed amarezza scorrono nel web.

Abbiamo organizzato un “social bombing” con il titolo “#messageinthebottle per il Ministro Franceschini”.

Su Twitter bisogna inserire sempre i due hashtag: #MessageInABottle #HelpRestauratori  e per farlo visualizzare al Ministro ed al Mibact @dariofrance @mibact

Su Facebook protestare contro l’ulteriore proroga del Mibact sulle pagine Facebook ufficiali del Mibact e del Ministro Franceschini.

FIRMA L’APPELLO DELLA CGIL CONTRO LA REINTRODUZIONE DEI VOUCHER

Schiaffo_web

Facciamo appello a tutti i cittadini, ai lavoratori, ai pensionati ed a tutte le Associazioni democratiche affinché partecipino alla manifestazione nazionale che la CGIL indice per il prossimo sabato 17 giugno a Roma per il rispetto dell’art. 75 della Costituzione, per difendere la democrazia e il diritto dei cittadini a decidere, per contrastare la precarietà, per un lavoro dignitoso tutelato e col pieno riconoscimento dei diritti.

Firma l’appello al link: http://www.schiaffoallademocrazia.it/

MANIFESTAZIONE UNITARIA SU PENSIONI, LAVORO E CONTRATTO 25 MAGGIO 2017

6

Giovedì 25 maggio Manifestazione Fillea, Filca e Feneal su Pensioni, Lavoro e Contratto.  Per gli edili l’Ape Agevolata, così com’è, è una truffa e va cambiata. Oltre 23 mila sono i lavoratori over 60 sulle impalcature, quelli più soggetti ad infortuni gravi e morti sul lavoro. E’ una vergogna che chi ha lavorato tutta una vita in edilizia, al freddo o sotto un sole cocente, non possa avere il diritto sacrosanto ad una pensione. Come può un edile sopravvivere fino a 70 anni sulle impalcature?

L’iniziativa unitaria ha carattere interregionale e coinvolgerà diverse piazze sul territorio nazionale: Bologna per le regioni del nord Italia, Roma per quelle del centro, Bari per le regioni del sud.

Si svolgeranno inoltre sulle isole maggiori, a Cagliari e Palermo.

La Campania con Puglia, Basilicata e Calabria sarà quindi a Bari con un presidio davanti alla sede Inps della città.

Partenza alle 6.00 dal Parcheggio Brin con un autobus organizzato dalla Fillea di Napoli per Bari.

Le conclusioni della manifestazione di Bari sono affidate al compagno Alessandro Genovesi, Segretario Generale della Fillea CGIL.

 

www.luinodesign.com