18 DICEMBRE 2017. FILLEA CGIL, FILCA CISL E FENEAL UIL PROCLAMANO 8 ORE DI SCIOPERO DEL SETTORE EDILE

December 13th, 2017

posti-di-lavoro

Da più di un anno i lavoratori edili attendono il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro di settore.

Gli edili non possono più aspettare! Dopo una campagna straordinaria di assemblee svolta nei mesi scorsi nei cantieri per spiegare ai lavoratori le nostre proposte e le difficoltà nella trattativa con l’Ance per il rinnovo del contratto e successivamente all’incontro avuto ieri, 12 dicembre, tra le Segreterie nazionali di Fillea CGIL, Filca CISL e Feneal UIL con l’ANCE si è deciso di confermare lo sciopero per l’intero settore edile proclamato per il prossimo 18 Dicembre, con manifestazioni a Torino, Padova, Roma, Napoli, Cagliari, Palermo.

A Napoli, oltre la Campania, ci saranno gli edili di Puglia, Basilicata e Calabria. Il concentramento è alle ore 9.00 in Piazza Mancini dove poi partirà il corteo per raggiungere Piazza Matteotti con le conclusioni affidate al Segretario Generale della Filca CISL Franco Turri.

Contratto, Lavoro, Salute, Pensioni le parole d’ordine della mobilitazione. Per un salario dignitoso, contro il lavoro nero e per sostenere le imprese più serie contro la concorrenza sleale e il dumping; più sicurezza sui posti di lavoro, contro gli infortuni e gli incidenti mortali che, drammaticamente, crescono ogni giorno di più. #CONTRATTOSUBITO #SVEGLIA

 

 

 

Sezione: News Generali Fillea

www.luinodesign.com